IL NUOVO SISTEMA SANITARIO PUBBLICO COPRE ORMAI 804 MILIONI DI CINESI

Ripreso dal sito   http://www.lacinarossa.net

 

27 agosto 2011

 

A partire dal 2005, è stato introdotto in Cina un sistema sanitario pubblico di tipo cooperativo, che garantisce un’assistenza sanitaria relativamente qualificata agli associati prevedendo una corresponsione monetaria per l’assicurazione sia da parte di questi ultimi (in proporzione minoritaria) che dallo stato, quest’ultima molto alta nelle zone rurali più povere.

 

Alla fine di marzo del 2008, nel 98,17% di tutte le provincie e città cinesi era entrato in azione il sistema sanitario nazionale cooperativo, che includeva a quella data al suo interno 804 milioni di cinesi, pari a quasi due terzi dell’intera popolazione del gigantesco paese asiatico.

 

Inoltre nel 2007 le spese pubbliche destinate alla sanità sono aumentate del 25,2%rispetto all’anno precedente, raggiungendo la massa complessiva di circa 83 miliardi di yuan, mentre viene prevista una loro crescita accelerata anche per i prossimi anni, che si è tradotta in pratica nel triennio 2009/2011.

 

Fonte:   Quotidiano del Popolo, 11 luglio 2008, “New rural medical system to achieve full coverage”, english.peopledaily.com.cn

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: