Archivi Mensili: dicembre 2015

8 settembre 2015: 50° anniversario della fondazione della Regione Autonoma del Tibet

Alcuni dati.

Nel 1949 esisteva ancora in Tibet la servitù della gleba a vantaggio dell’aristocrazia terriera del luogo, Dalai Lama in testa, dal 1959, invece, la servitù della gleba è stata eliminata per sempre grazie all’azione del partito comunista cinese.

Nel 1950 l’aspettativa media di vita in Tibet risultava pari a 35 anni di vita; nel 2013 l’aspettativa media di vita in Tibet è salita a 69 anni.

Nel 1965 il prodotto interno lordo del Tibet risultava pari a soli 327 milioni di yuan; nel 2014, invece, il prodotto interno lordo in Tibet era decollato fino alla quota di 92 miliardi di yuan, aumentando dei ben 280 volte in soli cinque decenni.

Nel 1950 il tasso di analfabetismo risultava pari a più del 90 percento dell’intera popolazione tibetana; nel 2014, invece, il tasso di frequenza scolastica dei giovani tibetani di età compresa tra i 6 e i 15 anni risultava pari al 99 percento.

Nel 1949 non esistevano ancora le ferrovie in Tibet; mentre, invece, dal 2006 è diventato operativo sul territorio il tratto ferroviario più elevato del mondo, con picchi fino ai 5000 metri di altitudine.

Nel 1949 i turisti in Tibet costituivano solo delle rarissime eccezioni; invece, nel corso del 2014, ben quindici milioni e mezzo di turisti, di cui una considerevole parte straniera, hanno visitato la splendida regione tibetana.

Nel 1949, in Tibet, non esisteva neanche la nozione di riserva ambientale; nel 2014, invece, le foreste protette ormai coprivano ben 147.000 chilometri (la metà dell’Italia…) e il 12 percento della superficie del Tibet.

 

Fonte: “Tibet showcases achievements since autonomy”, 8 settembre 2015, in http://www.english.peopledaily.com.cn

Annunci